La cuginetta diventata donna

Scritto da , il 2021-06-18, genere incesti

Ho una settimana di ferie e decido di passarla nella casa che ho al mare a circa 4 ore di macchina dalla mia città. Sono anni che non ci vado ma per fortuna ho dei parenti sul posto che se ne prendono cura.Arrivo in serata e subito il posto mi ricorda bei momenti della mia giovinezza visto che adesso ho 45 anni. Apro casa ed è tutto in ordine e poco dopo arriva mia zia con i due miei cugini che ricordo piccolissimi a salutarmi. Mi fà impressione come è cresciuta la mia cuginetta che la ricordo bimba ma che adesso ha 18 anni che oltre a seguirci sui social dove lei mi mette sempre like e cuoricini non ho altri rapporti.Il primo giorno passa veloce e la mattina seguente appena alzato vedo mia zia al cancello di casa mia che è venuta a trovarmi per dare una sistemata finale alla casa. La faccio entrare e si mette subito a rassettare io la mattina mi sveglio sempre un arrapato e mi metto a osservarla mentre lavora. Ha delle belle tette ma nel complesso non è un granché e nonostante me la guardavo mentre si metteva spesso a pecora per pulire non mi accese un grande entusiasmo. Zia va via io vado al mare fino a pomeriggio torno a casa mi faccio una doccia e appena uscito dal bagno mi suona la mia cuginetta. Mi ha portato delle primizie di campagna la faccio entrare e gli dico se voleva qualcosa da bere visto il caldo. Lei non sa che chiedere allora gli propongo un bicchiere di limoncello freddo ed accetta subito. Capisco che è una ragazzina perciò gli metto solo un goccio. Beviamo insieme e noto che lei timidamente mi ammicca con gli occhi e allora gli verso altro limoncello. Parliamo del più e del meno lei è un pò brilla e mi confessa che ha sempre avuto un debole per me. A me la cosa piace mia cugina è una diciottenne carina sul metro e 60 una 3 di seno e una corporatura media ma con un viso d'angelo. Io ho bevuto molto più di lei e sono brillo, mi avvicino a lei che era seduta sul divano e indossava una magliettina e un pantaloncino corto e gli faccio i complimenti per il profumo che portava. Gli annuso il collo lei sorride ed io mi lascio andare e gli lecco il lobo dell'orecchio. A lei piace molto si gira subito ed inizia a limonarmi in modo frenetico confessandomi che era una cosa che desiderava fare da quando era bambina. Io da vecchio porco la limono con passione e una mano gliela metto subito su una tetta e gliela strizzo per bene. Aveva un seno duro e giovane e la cosa mi mandava ai pazzi lei ci stava perciò gli presi una mano e gliela misi sul mio pacco. Senza esitare mi tirai fuori il cazzo un bel bastone di 22cm e glielo misi in mano. Lei mi segava con fatica si capiva che era ancora poco pratica. Però a me piaceva uguale perciò senza remore gli presi la testa e la spinsi verso il mio cazzo e glielo misi in bocca. La cuginetta era poco pratica non aveva mai visto un cazzo così ma con quella linguetta che faceva su e giù sulla cappella mi stava mandando al manicomio. Dopo mesi di lockdown farmi spompinare da una diciottenne era il massimo. Mentre mi spompinava io faccio scendere subito la mano verso i sui pantaloni e la faccio intrufulare dentro fino alla fighetta leggermente pelosa. Inizio a sdidalinarla con maestria lei con il mio cazzo in bocca si conterce dal piacere e la sua fighetta in poco tempo diventa un lago. Mi alzo e gli levo i pantaloncini e mi butto a capofitto sulla sua giovane figata iniziando ad assaporala con la lingua. La cuginetta sta in exstasi non aveva mai provato piaceri del genere anche se non era vergine ma chiaramente abituata con ragazzetti inesperti. La fighetta era un lago io mi porto verso il suo viso e inzio a limonarla di nuovo con passione il mio cazzo gli sbatte sulla pancia ma io faccio in modo di fargli arrivare la cappella sulla figa.Mentre lei in preda al piacere e intenta a limonarla io faccio pressione sulla mia cappella e gli faccio entrare il cazzo nella fighetta. Faccio molto piano la fighetta era stretta e il mio cazzo molto grande ma pian piano iniziò a stantufarla sempre di più. Dopo qualche minuto la cuginetta ha tutto il mio cazzo in figa fino alle palle che schioccano ad ogni stantuffata. Lei gode la vedo negli occhi e dalle smorfie che ha sul viso io non mi fermo ormai la chiavo come uno stallone con la sua puledra. Provo varie posizioni lei si fà fare tutto pecorina smorza candela ormai la sua fighetta era dilaniata. La scopo per una mezz'oretta poi gli levo il cazzo dalla figa perchè la vedo esausta ma glielo rimetto in bocca. Mi faccio leccare le palle mi siedo quasi con il mio culo sulla sua faccia, e mi sento la sua linguetta da per tutto dal buio di culo alle palle. Poi decido di venire spingo il cazzo dentro la bocca e gliela stantuffo poi prima di venire lo levo e gli scarico una mega sborrata in faccia due getti che la prendono in pieno viso e sui capelli. La cuginetta è una maschera di sborra ma divertita corre in bagno a lavarsi. Una volta tornata la bacio in bocca e l'accompagno al cancello la saluto e gli dico di tornare presto per provare altre cose eccitanti.Lei sempre più innamorata di me mi saluta contenta e va via. Mentre se ne va gli noto il culetto e mi prometto che prossima volta mi prenderò anche quello.

Questo racconto di è stato letto 9 7 8 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.


racconti incetoraccon ti eroticiracconti moglie zoccolaracconti erotici stuproracconti erotici zoofiliafratellino ti faccio un pompinoracconti oornoraconti sessoracconti prima volta sessoracconti zozzizia perversara cconti eroticiracc er 69racconti feticismoinculate atrociracconti esibizionistiraccomti pornoracconto lesbicoraccoonti eroticiraccontieroticisito racconti eroticiracconti masturbazioneraccontti eroticiracconti erotici canilestorie sesso gratisraccontierotracconti sex gaystorie di feticismoracconti crossdresserracconti ginecologoracconti erotici tra fratelliracconti icestoeroticiraccontiracconti porno sorellagenere dei racconti eroticistorie di mogliracconti.gayracconti pormoracconti a69racconti erotici culo sfondatoracconti erotici mcconti eroticiracconti erotici zoofiliracconti erotici.racconti erotici 1945i generi di racconti inceatogeneri racconti eroticisorelle porcelleraccontiporacconti erotici chatstorie di pornoracconti pprnoporno racconti incestimia cugina mi segamoglie e marito bisexracconti annunci 69raccontihotincesto con cognatadottoresse sexi generi di racconti inceatostorie zoofiliastorie di sesso con animalisesso porno raccontiracconti di sesso con animalistoria cuckolderotoci raccontiraccotni eroticiracconti erotici tra amiciracconti erotici animaliporno moglie al cinemaraccinti eroticiracconto pompinoho chiavato mia sorellaracconti guardoniracconti erotici di zoofiliale seghe di mia ziaeros raccontiracconti efoticiracconti erotici massaggioracconti xx